Fratelli d'Italia

nel mondo

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Quanti viaggi e difficoltà abbiamo dovuto affrontare, ognuno di noi. 

Ognuno a testa alta, fiero della propria origine, del dolce idioma, della nostra bellissima terra, che da tutto il mondo ci invidiano.  Quanti sberleffi e quanti luoghi comuni sugli italiani, seduttori, galanti, "mangiapasta", "gesticolatori" professionisti.  Aggiungo io: grandi lavoratori, instancabili sgobboni, infaticabili pensatori e sognatori, insuperabili cantori della terra di Romolo e Remo, Cesare, Raffaello, Macchiavelli, Dante, Petrarca, Leonardo, Colombo, Verdi, Pirandello, Gentile, Fermi…..   Noi italiani esterofili per natura, amanti del bello e dell’estetica, cultori della dolce vita, del piacere del vivere, noi paesaggisti instancabili del “giardino dell’Impero”, noi attaccati alle nostre tradizioni ed alla nostra bandiera più di quanto facciamo credere.
  Viva l’Italia non è un grido allo stadio, è un grido di amore che da tutto il mondo si leva ! 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

L’Italia potrebbe essere la Florida ma ci mancano i pensionati. Non avete notato quanto simile sia l’Italia alla Florida? Si, la Florida è più a sud, ma la bagna il freddo oceano Atlantico, mentre l’Italia è in mezzo al temperato Mediterraneo. Infatti le temperature non sono così diverse, d’estate in tutti e due gli stati la media è di 30 gradi di massima e 20 di minima. Tutti e 2 gli Stati abbondano di coste, penisole l’una protesa nel Mediterraneo e l’altra nel Golfo del Messico. Sì, noi abbiamo i terremoti, ma loro gli uragani. Però lo “Sunshine State” attira i pensionati da tutti gli USA, mentre la nostra terra del sole non fa altrettanto con i pensionati europei. Infatti la Florida è considerata da molti come lo Stato in cui godersi la pensione, il “retirement”, e spendere i soldi accumulati nella vita lavorativa.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Fratelli d’Italia si propone in coerenza con la sua storia di proteggere e valorizzare l’italianità ovunque essa si presenti e dunque, in risposta ai milioni d’italiani all’estero che vogliono un legame saldo con la loro madrepatria, presenta una serie di punti programmatici specifici per loro.

  • Per evitare i brogli legati al voto cartaceo postale, si desidera introdurre la maggiore sicurezza del voto elettronico.
  • Per rinsaldare concretamente il legame con la madrepatria, si vuole incoraggiare la fondazione e il mantenimento di scuole italiane all’estero. Di costo minimo è l’assistenza diretta delle autorità diplomatiche a potenziali dirigenti scolastici all’atto della fondazione, seguita da forme di finanziamento o di ricerca di sponsor per i primi anni di operazione degli istituti.

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Le prossime elezioni del 4 marzo sono un momento fondamentale per l’Italia. Infatti l’Italia è in balia da molti anni di governi tecnici o d’inciucio che non rappresentano la volontà degli elettori e rappresentano solo le lobby turbocapitaliste o maneggi oscuri di frange che si vendono agli interessi di Paesi stranieri, che in un’Italia debole vedono un boccone prelibato.
Dunque astenersi dal voto significa consegnare l’Italia a forze non maggioritarie, che tuttavia verrebbero qualificate come tali da un voto pilotato e che si presterebbero ai soliti girotondi delle trattative e degli accordi sopra e sottobanco.

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Da cinque anni l’Italia è al centro del più massiccio esodo verso l’Europa che memoria ricordi. Certo, non un fenomeno nuovo – la Spagna si confronta con l’immigrazione illegale dall’Africa da almeno vent’anni - , ma la dissennata gestione dei tre recenti governi della sinistra italiana (Letta, Renzi, Gentiloni) ha fatto esplodere il problema.
Da “Mare Nostrum” in avanti si è data la fondata impressione ai mercanti di morte, ai moderni schiavisti che speculano sulla disperazione di un Continente, che bastasse mettersi in mare per venir raccolti e portati in Italia.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Cari Italiani nel mondo! Voi siete la Ferrari d’Italia! Voi siete un formidabile strumento di proiezione della Repubblica Italiana verso il mondo, sia in ambito culturale, sia in ambito economico. Siete 5 milioni e mezzo solo quelli iscritti all’Aire, più alcuni milioni non registrati. E siete tanti milioni di discendenti di italiani che hanno perso la cittadinanza nelle generazioni precedenti, ma che si sentono anche italiani e anelano a riacquistare la cittadinanza. Fratelli d’Italia è il partito che fa per voi, perché l’italianità è il fondamentale valore identitario di Fratelli d’Italia‎!

Date fiducia al nostro gruppo, nel qual non vi è alcun politico di professione. Siamo un gruppo di professionisti, o comunque di “talenti lavorativi”, in tante branche diverse – come voi. Molti di noi sono nuovi nella politica, e solo alcuni hanno lunga esperienza politica, preziosa per tutto il gruppo.

Informazioni

Seguici anche su:

  • Facebook

Siti collegati

Copyright © 2018 Fratelli d'Italia nel mondo. Tutti i diritti riservati.